BaseballSport

Seconda Categoria – Alloisio: “Contento delle prestazioni, la penalità? Frutto dell’incompetenza”

Una settimana da dimenticare, la scorsa, per l’Olimpia Carcarese. Prima, ci si sono messi i due punti di penalizzazione, inflitti per la questione di un pagamento irregolare a mister Ilario Genta tre stagioni fa, poi è arrivata la sconfitta contro la Vadese. Da una posizione a ridosso dei play off alla zona play out nel giro di tre giorni.

 

Mister, come hai visto la squadra domenica? 

Sconfitta assolutamente immeritata. Nelle ultime gare stiamo facendo delle buonissime prestazioni ma evidentemente non è abbastanza. Sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi che per 75 minuti hanno fatto la partita, giocando un bel calcio e creando diverse occasioni da gol fermate solo dal più forte portiere del campionato, Landi. Aggiungiamoci poi due decisioni imbarazzanti dell’arbitro (ipse dixit), che sullo zero a zero ‘ha deciso’ di regalare alla Vadese un rigore inesistente negandocene 10 minuti più tardi uno a noi! Complimenti comunque alla Vadese e ai suoi giocatori, Landi, Grabinski Giannone e Mandaliti sono di un’altra categoria.

Carcarese senza mezze misure. O vince, o perde. Dove bisogna migliorare? 

Dobbiamo sicuramente migliorare su molti fronti, siamo una squadra che non molla mai e che, partita dopo partita, sta migliorando la qualità del gioco. Come dico sempre ai miei ragazzi, quest’anno dipende solamente da noi, dobbiamo alzare l’asticella giorno dopo giorno e acquistare la consapevolezza che nessun avversario è superiore a noi. Sono certo che di questo passo i risultati futuri saranno dalla nostra parte.

Seppur giovane, sei alla seconda stagione consecutiva alla guida della prima squadra…

Per quanto riguarda il sottoscritto, ho la fortuna di lavorare con dei ragazzi splendidi. Sono consapevole di avere molto da imparare e ogni tanto qualche errore lo commetto ancora. Ho uno staff meraviglioso e posso contare su Andrea Mannelli: con la sua esperienza mi sta facendo crescere davvero tanto, ho imparato più da lui in tre mesi che in 5 anni da allenatore. Daniele Galliano, allenatore dei portieri, sta facendo un lavoro straordinario insieme ad Alex Percudani, il ds della squadra. Insieme a loro posso solo che crescere allenamento dopo allenamento. La nostra forza è proprio questa, siamo una grande famiglia pronta sempre ad aiutarsi l’uno con l’altro.

Una penalizzazione che ha fatto molto discutere.

Sulla penalità devo dire una cosa: purtroppo l’incompetenza di alcune persone sta distruggendo il calcio dilettantistico. Ora  però dobbiamo pensare solo a vincere delle partite!

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: