Cultura e Musica

Secondo appuntamento per “Aperitivi Letterari”

Secondo appuntamento per “Aperitivi Letterari” a Carcare giovedì 17 maggio alle ore 18.30 presso la Gelateria Antico Borgo di piazza Donatori di Sangue. In questa occasione verrà presentato il libro “L’Isola delle Chiatte” scritto da Daniele Grillo e Valeria Valentini. La formula promozionale della rassegna “Aperitivi Letterari” è da tre anni un continuo laboratorio di sperimentazione. Quest’anno, il Consiglio di Biblioteca si è orientato sulla narrativa della Fratelli Frilli Editore, anche in virtù delle donazioni fatte dalla stessa al patrimonio librario della Biblioteca Civica, seguendo un percorso di presentazioni con gli autori nei locali carcaresi che hanno aderito alla proposta dell’iniziativa.

Gli “Aperitivi Letterari” esaltano l’accoglienza e la ricettività di Carcare, chi li sceglierà compirà un viaggio di approfondimento nella lettura, in 5 Giovedì consecutivi, dal 10 Maggio al 7 Giugno, scoprirà una parte del patrimonio editoriale della casa editrice Fratelli Frilli e le virtù enogastronomiche di 5 Bar carcaresi. L’aperitivo letterario è un “coktail”, una combinazione di elementi misurati per emozionare chi sapientemente ne condivide il carattere propositivo. Un itinerario programmato nei “luoghi carcaresi”, tra le righe, tra la gente, tra gli autori, con lo stimolo della conoscenza.

La trama: Anna Rouvery ha poco più di trent’anni e la sua vita è tutta un tango. Un contratto con l’Accademia e una scuola di ballo tutta sua, una mansarda sui tetti attorno a piazza della Posta Vecchia, le lunghe lettere alla madre scritte sempre sotto la luce di una candela. In un’anonima alba settembrina il suo cadavere viene trovato sulla piattaforma galleggiante ancorata al centro dell’antico porto di Genova. Per il commissario Elia Marcenaro il delitto dell’Isola delle Chiatte è l’occasione per un’insperata rivincita dopo l’esilio, durato anni, all’ufficio passaporti. Un riscatto dal passato di errori e travolgenti amori, dal presente di una figlia lontana e di nevrosi mal curate. Ma venire a capo dell’enigma di passione e fede nascosto tra le pagine di cinque grandi classici della letteratura non sarà affatto semplice. I vicoli della città vecchia e l’incantevole bellezza di capo Santa Chiara, l’antico convento di Santa Maria di Castello dove le indagini lo condurranno, lo strano e luccicante abbracciarsi di moli non più porto e non ancora luogo, faranno da sfondo a esistenze e storie di mondi all’apparenza lontani e impermeabili. Solo grazie alla sensibilità e all’amore per la conoscenza della bella agente Beatrice Palazzesi, Marcenaro riuscirà a comprendere il vero significato delle parole che fino ad allora aveva letto senza capire.

Gli autori: Daniele Grillo nasce a Genova il 7 gennaio 1979. Laureato in Giornalismo, editoria e comunicazione multimediale, dal 2006 ha la fortuna di raccontare la sua città sulle pagine del “Secolo XIX”. Adora Franco Battiato e le Moto Guzzi.

Valeria Valentini nasce a Genova il 10 giugno 1978. Nonostante il grande amore per i classici della letteratura, ha preferito laurearsi in Chimica. Il suo lavoro di ispettore di Igiene le ha fatto conoscere luoghi nascosti della sua città che neppure immaginava.

Daniele e Valeria si sono sposati a Santa Maria di Castello e hanno due splendide bimbe. L’Isola delle Chiatte è il loro romanzo d’esordio.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: