Sport

Tennistavolo: la loanese Valentina Roncallo tra i protagonisti del Trofeo Teverino a Terni

Nello scorso fine settimana, a Terni, si è svolta la fase nazionale del Trofeo Teverino Ping Pong Kids. Una sessantina i bambini e le bambine in gara, nati dal 2001 in poi, che hanno trascorso tre giornate insieme tra partite di ping pong, prove motorie ed altre iniziative. La manifestazione metteva di fronte le selezioni regionali provenienti da tutta Italia. A rappresentare la Liguria c’erano la loanese Valentina Roncallo, classe 2002, Andrea Arcari del Villaggio Sport, nato nel 2001, e Giacomo Palomba del Prati Fornola, classe 2003.

Al termine di tre intense giornate, è stata stilata la classifica definitiva del Trofeo che ha visto Valentina classificarsi al decimo posto nel gruppo 1, quello che comprendeva le giocatrici nate nel 2001 e nel 2002, e nel quale era la più giovane in gara. Per la Liguria quindicesimo posto finale: un risultato che è stato condizionato dal fatto che la squadra ligure fosse incompleta, a causa dell’assenza di una giocatrice nata dal 2003 in poi. Il tennistavolo ligure quest’anno ha registrato il suo massimo storico nel numero di tesserati: 506. Tuttavia il movimento ha ancora ampi margini di crescita e la speranza è poter vedere, all’edizione 2013 del Trofeo Teverino, una rappresentativa completa. Nel frattempo, la stagione nei confini liguri ha vissuto il suo ultimo atto con la disputa dei Campionati Regionali individuali, organizzati a Genova dal Cral Luigi Rum. Buona la partecipazione del Tennistavolo Club Loano, presente con 9 giocatori su un totale di 128 pongisti in gara. Nel singolare maschile Non Classificati, 8 dei 77 giocatori presenti difendevano i colori del Loano. Tra questi, a fare più strada di tutti è stato Stefano Rebecchi che, superato agevolmente il girone, si è liberato in 3 set di Stefano Marini, per poi cedere negli ottavi di finale a Massimo Biagioni con il risultato di 3 a 1. Nei sedicesimi di finale si è piazzato Alessandro Caslini che, dopo aver superato il girone con una vittoria e una sconfitta, ha prevalso in 4 set su un avversario di buon livello come Stefano Giuffrè. Alessandro è stato poi sconfitto da Paolo Fanghella. Hanno raggiunto i trentaduesimi di finale Massimo Bonardo, Andrea Bottaro, Christian Galfrè e Davide Ratto. I due più giovani loanesi in campo, Daniele Bottaro e Daniele Roncallo, non sono riusciti a superare i più esperti avversari nel girone eliminatorio. Identica sorte per Silvia Chiappori in campo femminile: la giocatrice del Loano, alla sua prima stagione, si è arresa a rivali di maggiore esperienza. Nel doppio maschile Non Classificati, al quale hanno preso parte 25 coppie, il Loano è salito sul podio grazie a Stefano Rebecchi che, in coppia con Danilo Zani del Cral Luigi Rum, è arrivato in semifinale. Rebecchi e Zani hanno vinto su Mugnaini / Giuffrè e su Picardi / Boschi. In semifinale la coppia loanese-genovese ha sfiorato il successo contro i giovani Rattazzi e Mirata del Tennistavolo Genova ma, avanti 2 a 1, ha finito con perdere 11-9 al quinto set. Negli ottavi di finale si sono piazzati Andrea Bottaro e Alessandro Caslini, così come Massimo Bonardo, in coppia con il savonese Walter Lepra. Stop nei sedicesimi di finale per Daniele Bottaro / Daniele Roncallo e per Christian Galfrè / Davide Ratto. L’ultimo appuntamento della stagione è previsto a Riccione, dove si stanno svolgendo i Campionati Italiani individuali. Nel singolare Quarta Categoria il Tennistavolo Club Loano sarà in gara con Federico Occelli e Christian Galfrè. Poi sarà tempo di pensare alla nuova stagione, per la quale sono previste diverse novità.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: