Please assign a menu to the primary menu location under menu

CRONACA

Toirano dedica la scuola dell’infanzia ad Agnese Garassini

“Questo è un momento molto importante per Toirano perchè questo progetto è stato fortemente voluto anche se sembrava difficile”, ha dichiarato il sindaco di Toirano Gianfranca Lionetti durante l’inaugurazione della nuova scuola dell’infanzia dedicata ad Agnese Garassini, “e nel 2014 abbiamo deciso di riconvertire il locale ma abbiamo capito fin da subito la necessità di effettuare interventi struttrali. Abbiamo allore deciso di partecipare ad un bando del Miur effettuando un nuovo progetto ed il miur ci ha concesso 400.000 euro a fronte degli 880.000 necessari e per ottenere le risorse necessarie abbiamo fatto ricorso a tre finanziamenti, di cui uno sono state opere a scomputo di oneri di urbanizzazione. Il lavoro è stato difficile ma è stato un lavoro di squadra con un supporto tecnico importante ed i lavori sono stati fatti in sinergia con i docenti. Questa scuola è moderna, antisismica, sicura e l’ambiente è a misura di bambino. Le imprese che hanno effettuato i lavori godono tutte di ottima fama e sono state effettuate economie di spesa anche per le scuole elementari. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno collaborato e questa grande insegnante, il cui ricordo è ancora vivo in molti di noi, ha reso lustro a Toirano. Agnese è stata un’eroina silenziosa durante la Seconda Guerra Mondiale e la mia amministrazione ha fatto sì che in questi anni si ricordassero tutti coloro che hanno fatto grande la nostra città. Voglio anche ringraziare il consigliere regionale Vaccarezza, la vicepresidente della provincia Luana Isella, il consigliere provinciale delegato alla scuola Eraldo Ciangherotti, la sindaco di Balestrino Gabriella Ismarro, la giunta del comune di Toirano e tutta la maggioranza”.

Stesso entusiasmo da parte del consigliere regionale Angelo Vaccarezza :”Queste sono le giuste priorità e questa amministrazione si è dimostrata fin da subito attenta ai bisogni dei nostri bambini. Concordo nel dedicare la scuola a chi hato lustro a Toirano e mi piace molto l’idea di ricordarsi dei giovani che sono il nostro futuro. Questa è una bellissima struttura e porto orgogliosamente i saluti del presidente Toti”.

“Questa intitolazione ricorda il passato e sono concorde nell’aver intitolato la scuola dell’infanzia a questa signora che ha dato tanto a Toirano”, ha sottolineato la vicepresidente della provincia Luana Isella, “e per me è un onore essere qui oggi insieme al consigliere delegato alla scuola Eraldo Ciangherotti. La provincia, in questi anni, ha subito molti dolori come il drastico taglio dei fondi a disposizione ma ha avuto anche molte gioie come quella di oggi nella quale rappresento orgoliosamente tutta la provincia e tutti i comuni”.

“Abbiamo effettuato un progetto guardando come lavorare al meglio”, ha evidenziato il vicesindaco ed assessore ai lavori pubblici Giuseppe De Fezza, “ed abbiamo quindi creato un comitato per capire tutte le necessità usando i materiali migliori. Abbiamo realizzato due lotti diversi di intervento ed abbiamo dovuto effettuare una variante di circa 150.000 euro al progetto iniziale”.

“Questa scuola è ottima sotto tutti i punti di vista”, ha ricordato la consigliera delegata alle politiche sociali Deni Aicardi, “e dedicarla ad Agnese la rende ancora migliore visto che lei ha sempre fatto tanto per Toirano e spero che possa restare un esempio per tutti”.

“Per la provincia una nuova scuola è sempre un valore aggiunto per i bambini e per le famiglie ed investire nelle scuole è sempre un’ottima cosa perchè s’investe nel futuro”, ha concluso il consigliere provinciale delegato alla scuola Eraldo Ciangherotti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: