Sport

Ultime emozionanti battute per il campionato regionale juniores femminile

Le atlete del Vado primavera, guidate dal capitano Federica Bonifacino (nella foto), sono impegnate nelle battute finali di un torneo juniores caratterizzato da un numero esiguo di formazioni ma da grande equilibrio e qualità. Sei le formazioni hanno preso parte alla competizione, in rappresentanza di tutte le province liguri: Matuziana, Vado, Sestrese, Molassana, Valpolcevera, Real La Spezia.

Ad una giornata dal termine del torneo regna grande incertezza su quali saranno le due formazioni che conquisteranno il diritto a partecipare alla seconda fase nazionale, organizzata dalla Divisione Calcio Femminile. Il regolamento prevede che il primo posto in palio venga assegnato alla squadra, rappresentante di Società facente parte della Divisione Nazionale Calcio Femminile, meglio classificatasi al termine del torneo. Saranno dunque Molassana e Sestrese, società le cui prime squadre partecipano al campionato di serie A2, a contendersi la qualificazione. Al momento il Molassana può vantare 3 punti di vantaggio sulle verdestellate, che però hanno una gara da recuperare. Il secondo posto per l’accesso alla fase successiva spetterà invece alla squadra meglio piazzata fra quelle appartenenti a Società in organico al Comitato Regionale Liguria. Anche in questo caso la lotta è quanto mai aperta per individuare chi potrà confrontarsi con le più blasonate formazioni giovanili del panorama nazionale.
Al momento Vado e Matuziana sono appaiate al terzo posto della classifica con 14 punti e la Valpolcevera non è completamente fuori dai giochi avendo 7 punti con ben 2 gare da recuperare. Confrontando gli scores di tutte le formazioni emerge che la forza delle rossoblu è rappresentanta dal roccioso reparto difensivo. La formazione allenata dal duo Piccardo-Napoli è la formazione meno battuta del torneo, con una sola sconfitta al passivo, e quella che ha incassato il minor numero di reti (11). L’estremo difensore Silvia Parodi e compagne sono dunque interpreti di un Vado in versione occhi di tigre che combatterà fino all’ultimo per staccare il biglietto per la fase nazionale.

VF

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: