Cronaca

Una nuova area pedonale in via Untoria

E’ stata approvata nel corso della seduta odierna di Giunta delibera presentata dall’Assessore al Commercio, turismo, sviluppo economico, qualità urbana, mobilità Paolo Apicella in merito a: Revisione Z.T.L. nelle aree di Via Caboto e Via Untoria, conferma area pedonale tratto Via Untoria e vicoli interni ed istituzione area pedonale in Via Untoria. Dichiara l’Assessore Paolo Apicella: “Con queste modifiche andiamo in primo luogo ad agire sul fronte della sicurezza e a rispondere alle istanze dei cittadini e dei commercianti della zona.

Con la posa dei dissuasori in Via Untoria si protegge il passaggio dei pedoni e l’entrata e uscita dai civici e dai negozi; la protezione è estesa anche agli studenti del Liceo Classico, dove viene creata un’area di sosta delimitata da colonnine e catena. Sempre al fine di salvaguardare l’afflusso dei pedoni, inoltre, viene pedonalizzato il tratto compreso tra Via Lavagna e Via Caboto. All’interno della nuova Z.T.L. nella Via Caboto, nella via Untoria e nella Via N.S. dell’Olmo fino all’intersezione con Corso Mazzini, saranno lasciate due fasce orarie di accesso, una al mattino e una al pomeriggio, per permettere a commercianti e residenti il carico/scarico merci. Infine, proseguendo nelle azioni tese a fare dei pedoni e dei ciclisti i protagonisti della viabilità e mobilità urbana, abbiamo deciso di eliminare l’attraversamento pedonale antistante il mercato civico ed istituire un semaforo a chiamata che verrà posizionato circa all’altezza degli ascensori che portano al Priamar, in questo modo si garantirà la sicurezza dei pedoni e si dissuaderanno le auto a procedere con velocità. Questo insieme di azioni è volto a disciplinare e valorizzare l’area del centro storico sviluppandone le potenzialità socio-economiche, e a creare una sorta di cricuito pedonale che unisce il centro ottocentesco alla zona della Darsena”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: