Sport

Valentina Roncallo alla fase nazionale di Ping Pong Kids

Ping Pong Kids è una manifestazione riservata ai bambini nati dal 2001 in poi che prevede una fase di selezione regionale, con la quale vengono scelti i giovani pongisti che a inizio giugno rappresenteranno le varie regioni nella fase nazionale, in programma a Terni. Quest’anno la fase ligure si è svolta domenica 1 aprile a Chiavari e, per la prima volta, il Tennistavolo Club Loano era presente. A rappresentare i colori loanesi c’era Valentina Roncallo che, essendo nata nel dicembre 2002, in campo femminile attualmente è la più giovane giocatrice in tutta la Liguria ad aver preso parte a partite ufficiali.

I partecipanti sono stati suddivisi in due classi di età: quelli nati nel 2001 e nel 2002, e quelli nati dal 2003 in poi. Valentina, pertanto, si è dovuta confrontare con cinque avversari di ottimo livello ma ha ben figurato, vincendo 3 – 0 su Andrea Pitti e strappando un set a rivali di buon valore come Leonardo Cattoni, Andrea Arcari e Paolo Cadei. Oltre alle partite, i bambini sono stati chiamati a svolgere prove motorie, le quali avevano importanza ai fini della classifica finale. Seppur in evidente crescita rispetto agli anni passati, il movimento ligure del tennistavolo ha ancora qualche lacuna in particolare in ambito femminile e si è visto a Chiavari, dove Roncallo era l’unica giocatrice. Valentina, tra due mesi, avrà l’onore di rappresentare la Liguria alla fase nazionale e potrà far vedere il suo valore contro avversarie della sua età, dato che, fino ad oggi, nei confini regionali si è sempre confrontata con pongiste più grandi, guadagnandone comunque sul piano dell’esperienza. Fine mese, tempo di classifiche. Marzo non è stato particolarmente intenso per il numero di eventi, un po’ però si è giocato e qualcosa è cambiato. Due i nuovi ingressi in campo maschile in Liguria. Uno di questi è targato Tennistavolo Club Loano: Antonio Quaglia, rientrato nel ranking alla posizione numero 218 in Liguria e 5832 in Italia. Salgono così a 24 i tesserati della società loanese che si trovano in classifica. In ambito regionale, nuovo importante balzo di Matteo Marino, salito di 13 posizioni al numero 145. Vittorio Carchero e Alessandro Caslini guadagnano 7 posizioni, assestandosi rispettivamente al 114° e al 217° posto. Nicolas Boncardo risale di 5 posti al 143°, mentre Stefano Rebecchi, salendo di 4 al 65° posto, prende il largo nella classifica “interna” alla società, rafforzando il proprio primato tra i loanesi. In ascesa anche Andrea Marino (+ 2, è 150°), Andrea Bottaro (+ 2, 207°) e Christian Galfrè (+ 1, 156°). Nella graduatoria nazionale, in riferimento alla classifica maschile degli italiani, si contano ben 7347 giocatori. Forte concorrenza, quindi, e infatti qui sono solamente cinque gli atleti loanesi che salgono. Matteo Marino scala 187 posti, ora è 4109°. Per Alessandro Caslini 116 posizioni guadagnate, fino alla 5789. Vittorio Carchero sale di 71 posizioni, ora alla 3563°; per Stefano Rebecchi + 27, ora è 2552°, mentre Nicolas Boncardo guadagna 23 posti ed è 4086°. A partire da venerdì 6 aprile, nelle edicole di Loano sarà in vendita l’album “Tutticampioni”. Tra le figurine degli oltre ottocento sportivi loanesi che si potranno trovare nei pacchetti e attaccare sull’album ci sono quelle di 30 giocatori del Tennistavolo Club Loano che, così come altre dieci società di altre discipline, sarà protagonista di questa iniziativa che ha lo scopo di celebrare come protagonisti gli sportivi della città.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: