giovedì, Dicembre 12, 2019
Home > Attualità > SAT pigliatutto

SAT pigliatutto

Speriamo che ciò induca la Società ambientale a fare meglio

Il Comune di Vado Ligure ha definito la vendita al Comune di Alassio di 33.500 azioni della società Sat, Servizi Ambientali Territoriali Spa; l’operazione è finalizzata all’affidamento “in house” del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani del territorio alassino. La transazione ha un valore di circa 50 mila euro, tenendo conto di un prezzo di vendita per azione pari a 1,49 euro; il prezzo di cessione, a fronte di un valore nominale della quota fissato in 0,23 euro, tiene conto del patrimonio netto della società che ammontava, a fine esercizio 2018, a 4 milioni di euro. La partecipazione di Alassio nel capitale sociale risulta ora pari all’1,25%. Conseguentemente, le quote detenute dal Comune di Vado Ligure scendono dal 63,26 al 63,01%.

L’ operazione, che segue l’ analoga recentemente conclusa con il Comune di Albenga, permette a Sat di rafforzare la propria candidatura come unico soggetto gestore, nell’ambito del piano provinciale dei rifiuti, del bacino di Ponente, che comprende 27 comuni. E pure per quanto riguarda il bacino di Levante, che comprende 38 Comuni tra Finale Ligure e Varazze, compresi i comuni della Valle Bormida e della Valle Erro, la società ambientale controllata dal Comune di Vado Ligure si propone come gestore unico, poichè gestisce il servizio rifiuti per conto di 15 comuni. A livello provinciale resterebbe fuori dall’ “egemonia”, in quanto costituisce ambito a sé, il Comune di Savona. Speriamo che questo successo,faccia riflettere SAT sui miglioramenti che possono essere apportati al serizio prestato, non soddisfacente, in molte situazioni, e con soluzioni che inspiegabilmente variano da un comune all’altro, mentre un elogio va espresso nei confronti del personale,della stessa società, in genere disponibile e gentile, nello svolgimento di un lavoro tanto duro quanto importante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *