Please assign a menu to the primary menu location under menu

CULTURA

250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven: conferenza-concerto

Venerdì 12 novembre alle ore 21:00, nella Sala della Stella Maris di Savona, il Festival proporrà la
conferenza-concerto per celebrare il 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven, evento già
programmato per l’edizione passata e rimandato per motivi pandemici.
Relatore sarà Antonio DELFINO, docente dell’Università di Pavia. I musicisti Antonio DELFINO
all’harmonium e Alessandro DELFINO al pianoforte eseguiranno trascrizioni per questi due strumenti, da
opere beethoveniane.
L’evento si svolge in collaborazione con il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di
Pavia e con ICIT Savona – Istituto Culturale Italo Tedesco
I due musicisti metteranno in luce un aspetto interessante della produzione beethoveniana.
Proporranno al pubblico una serie di trascrizioni di musica di Beethoven, realizzate all’epoca di
Beethoven stesso per un organico particolare: harmonium e pianoforte. Il fatto che esistano tante
trascrizioni di musica di Beethoven per questo organico, molto diffuso e presente per lo più nelle case
borghesi dove fare musicare rappresentava uno status symbol, ci dice quanto ampia fosse la circolazione
della musica di Beethoven in tutta Europa già a metà ‘800.
Questo dimostra la grande fama, già all’epoca, di uno dei più grandi geni della storia della musica:
Ludwig van Beethoven (1770–1827).
Alessandro Delfino. Diplomato in Pianoforte, ha approfondito lo studio della composizione e
svolge una poliedrica attività concertistica e didattica. Come pianista è membro del trio “Mal d’Estro”
con cui si esibisce in Italia e all’estero (principalmente in Germania e Danimarca) in un repertorio che
spazia dalla tradizione classica ad un originale modo di interpretare la ‘popular music’ e con il quale ha
inciso alcuni dischi. Dal 2013 è titolare della cattedra di Pianoforte principale e del corso introduttivo di
Teoria e Solfeggio dell’Accademia Musicale “Ferrato-Cilea” di Savona. Ha conseguito il diploma della
Scuola ORFF presso la Scuola di musica Donna Olimpia di Roma e collabora con il Giardino Armonico
(Progetto Città).
Antonio Delfino. Diplomato in Organo e composizione organistica, in Paleografia e filologia
musicale e laureato in Musicologia, svolge attività come organista ed esecutore all’harmonium
partecipando a rassegne concertistiche con frequenti proposte di repertori musicali sconosciuti o poco
noti. In qualità di musicologo compie ricerche sulla musica vocale e le intavolature del Cinque-Seicento e
sulla storia del repertorio romantico e moderno per organo e per harmonium. È membro di diversi
comitati scientifici di edizioni critiche e di progetti editoriali musicologici. É docente presso l’Università
di Pavia (Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali a Cremona).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: