Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

All’alberghiero di Alassio corso di formazione per una nuova didattica

scuolaUn corso di aggiornamento che ha l’obiettivo di trasformare la scuola in un luogo privilegiato della ricerca è l’idea di fondo della proposta che prenderà il via dal 7 marzo all’Istituto Giancardi di Alassio. Si tratta del corso di formazione per docenti, finanziato dal Ministero “Facciamo finta che…”, che aiuterà i docenti interessati alla proposta a riflettere e svolgere  varie attività fino al 18 aprile. L’invito è rivolto  in particolare agli insegnanti degli Istituti: Alberghiero “A. Migliorini” di Finale Ligure, Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente “D. Aicardi”, Liceo delle Scienze Applicate e Tecnico “G. Galilei”, Liceo paritario “Redemptoris Mater” di Albenga, Liceo paritario “Don Bosco” ed Alberghiero “F.M. Giancardi” di Alassio. Lo scopo è quello di mettere in luce chi siano i ragazzi che frequentano la scuola Superiore e  quali siano i bisogni educativi di chi va e di chi fa scuola. Un corso dunque che cercherà di stimolare anche un proficuo confronto fra docenti. “Riflettere su ciò che capita nella quotidianità scolastica – dicono gli organizzatori – esaminare esperienze diverse, scoprire potenzialità didattiche di software, app e Internet, realizzare materiali didattici sono gli obiettivi del corso. La proposta è quella di mettere in discussione i luoghi comuni che spesso bloccano il dialogo educativo tra operatori extrascolastici, famiglie, alunni, scuola e interrogarsi sul significato autentico di formazione. La scuola che delinea giancardiform@zione è un progetto concreto che chiama tutti a dare il meglio di sé nella quotidianità scolastica perché educare è educarsi”. Facciamo finta che …è anche on line e chiede a tutti i docenti degli Istituti Superiori interessati di postare messaggi nel forum www.facciamofintache.forumfree.it. L’invito è esteso anche a genitori, alunni, educatori ed a chiunque voglia contribuire con proprie riflessioni. Le iscrizioni si chiudono il 6 marzo. Per iscriversi è sufficiente scrivere all’indirizzo di posta elettronica: giancardiformazione@libero.it.

Paolo Almanzi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: