Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀCULTURAPOLITICA

Capodanno in darsena: a Savona il 2017 arriverà in punta di piedi 

Di Linda Miante

Ancora tagli per perseguire il progetto di austerity imposta e autoimposta con l’unico obiettivo di prestare fede al piano di riequilibrio finanziario. Questa volta i tagli riguardano qualcosa di così consolidato nella realtà savonese da spiazzare tutti: il Capodanno in darsena. Sarà dunque un inizio anno a “costo zero”. Niente concerto, niente sprechi, secondo la Terza Commissione consiliare la spesa dello scorso anno, di oltre 70mila euro, avrebbe gravato non poco sul bilancio ereditato dalla gestione Berruti. 
E’ il momento di risparmiare e di usare questi soldi piuttosto nel sociale. Quest’anno faremo a meno di grandi eventi e di grandi cantanti”. 

Assicurate invece le luminarie nelle vie del centro città e nel quartiere di Villapiana, un progetto portato avanti grazie all’apporto dei commercianti; riproposto anche l’albero di Natale in Piazza Sisto, ma ridimensionato per rientrare in una spesa massima di 10mila euro anziché 20mila.
Uno dei settori maggiormente colpiti dal giro di vite è dunque quello della cultura e dello spettacolo, che si dovrà avvalere dell’impegno dei “singoli intellettuali”, come auspicato dal sindaco Caprioglio.

I cittadini hanno accolto la recente notizia con opinioni contrastanti: molti hanno approvato la scelta, essendo questo un male inevitabile, e tra i commercianti c’e già chi vorrebbe mobilitarsi per organizzare qualcosa autonomamente, altri protestano per i mancati incassi, la probabilità di una Darsena “spenta” e quindi di uno spostamento in massa verso altre località. 

2 commenti

  • Intanto io, me ne frego dei concerti fuochi d’artificio ecc ecc , io me ne vado a mangiare una pizza con amici come facevo sempre da qui a 10 anni orsono. Se il Comune non vuole fare niente va bene così. Intanto se voglio me ne vado a Varazze o altrove a divertirmi, ok buon anno lo stesso…..

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: