Please assign a menu to the primary menu location under menu

POLITICAREGIONE

Elezioni comunali Genova 2022, cinque candidati di Azione a sostegno del sindaco Marco Bucci

Sono cinque i candidati di Azione che, dopo la dichiarazione di Carlo Calenda di appoggiare il sindaco Marco Bucci, si presentano alle prossime elezioni comunali con la lista Genova Domani.

“Ringrazio tutti i presenti”, dichiara Cristiano Di Pino, coordinatore politico della lista, “dicendo che Genova Domani è nata per la richiesta di tanti gruppi che vogliono far parte del cosiddetto Modello Genova. Azione ha fatto una scelta civica ed i candidati sono al servizio della collettività; tutti i nostri candidati apprezzano e sostengono il lavoro del sindaco Bucci”.

Parole simili da parte di Lorenzo Pasi, uno dei candidati :”Crediamo nel progetto di Calenda che ha apprezzato il sindaco Bucci per la ricostruzione del ponte e per la gestione della città; come partito non partecipiamo alle elezioni per diversi motivi ma supportiamo Genova Domani. Mi sono autosospeso da Azione da cui faccio parte dal novembre 2019 che per me è una sorta di casa politica; sono candidato in comune e nei Municipi Ponente e Medio Ponente nella lista del sindaco perchè è la persona giusta per governare Genova ed avremo un programma comune per supportarlo”.

“Ringrazio Lorenzo Pasi dicendo che per me il sindaco Bucci rappresenta il saper gestire ed indirizzare la politica cittadina”, afferma Luca Giachin, medico dentista e candidato, “ed io sono candidato sia in comune che nel Municipio Levante. Marco Bucci ha capacità manageriali ed indirizza correttamente i fondi verso progetti importanti tra cui Euroflora ed il Porticciolo di Nervi senza dimenticare i progetti già approvati”.

“Ho 23 anni e Azione rispecchia le mie idee”, sottolinea lo studente Andrea Lemmi, “e in Genova Domani ho trovato cosa cercavo. Sono candidato in comune e nei Municipi Ponente e Medio Ponente e mi piacerebbe occuparmi dei giovani”.

“Sono candidato in comune e nei Municipi Media Valbisagno e Bassa Valbisagno e qui, da decenni, manca una corretta gestione”, evidenzia Gianluca Causa di professione manager, “e mi sono messo a disposizione portando la mia esperienza acquisita presso le multinazionali statunitensi. Credo in Marco Bucci e voglio mettere in pratica cosa ho imparato”.

“Questa è la prima volta che mi candido e apprezzo la figura di Carlo Calenda perchè è concreto e competente; mi sono autosospeso dal partito ed apprezzo il sindaco Bucci per quanto fatto. Genova Domani ci ha accolti bene, è un bel gruppo e spero che si possa lavorare bene; il levante è un territorio ampio e per le zone collinari sono frequenti le frane. Voglio portare la mia esperienza candidandomi nel Municipio IX Levante ascoltando le persone, cosa per me fondamentale; se sarò eletto darò risposte chiare e motivate”, conclude l’impiegato e volontario a favore del Gaslini Marco Santachiara.

 

Lorenzo Pasi, 25 anni, candidato in comune e per i Municipi Ponente e Medio Ponente

Andrea Lemmi, 23 anni, candidato per il comune ed i Municipi Ponente e Medio Ponente

Luca Giachin, 58 anni, candidato in comune e per il Municipio Levante

Gianluca Causa, 58 anni, candidato in Comune e Municipi Media Valbisagno e Bassa Valbisagno

Marco Santachiara, 54 anni, candidato per il Municipio IX Levante

Carlo CALENDA official portrait – 9th Parliamentary term

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: