Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Incidente mortale sull’Aurelia Bis, muore promessa del calcio

Sgomento, incredulità, dolore. Sentimenti che si sono mescolati dalle 23 di ieri notte quando sono apparse chiare le dinamiche dello scontro frontale sull ‘Aurelia Bis all’altezza della galleria di Villanova di Albenga. Un terribile impatto tra una Fiesta ed una C3  che ha portato alla morte dei due conducenti e a condizioni gravissime uno dei passeggeri. I primi soccorsi sono stati portati dal conducente di una terza auto che si trovava a pochi metri dalla Fiesta. La scena che si è ‘presentata ai soccorritori e ‘ stata tremenda e subito si è ‘ intuito che per i due conducenti non  c’era più nulla da fare. A guidare la C3 c’era Marco Parascosso, 19 annim molto conosciuto nel mondo locale del calcio e considerato una giovane promessa. Brillanti erano state infatti le prestazioni nella Juniores Nazionale del Vado e le sue prestazioni nelle giovanili di Albenga e Veloce. Gravissimo il fratello, pure lui giovane giocatore. Niente da fare purtroppo anche per Emanuele Albanio, di origine piemontese alla guida della Fiesta

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: