Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Loano, proseguono gli appuntamenti con “Autunno in sport”

Prosegue anche a novembre e dicembre il ricco calendario di “Autunno in sport”, la rassegna di
manifestazioni sportive organizzate dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano in
sinergia con le associazioni del territorio.

Ad aprire il mese di novembre sarà un grande evento di basket. Domenica 4 novembre, infatti, ci sarà il
recupero del Trofeo Garassini organizzato dall’Asd Basket Loano e dedicato alla memoria di Elio Garassini,
maestro elementare che negli anni ’60 portò a Loano il minibasket e dedicò gran parte della propria vita a
far crescere i piccoli cestisti in erba ottenendo grandi risultati a livello nazionale. Il torneo è riservato alle
categorie giovanili di pallacanestro minibasket in rappresentanza di tutte le fasce d’età dei piccoli
giocatori.

Per gli amanti della corsa, ecco due appuntamenti imperdibili. Domenica 18 novembre si corre la seconda
edizione del “4Chiese Trail – Trofeo Csen Memorial Lucio Burastero”, la gara podistica organizzata dal
settore “Corsa in montagna” dell’Asd Krav Maga Parabellum di Loano con il patrocinio dell’assessorato a
turismo, cultura e sport del Comune di Loano, del Comune di Pietra Ligure, del Comune di Giustenice e di
Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale). Il trail è intitolato a Lucio Burastero, figura importante del
panorama verzino. Iscritto al Cai, ha permesso a tanti appassionati di camminate e corse in montagna di
scoprire molti dei sentieri che sono entrati a far parte del trail. La manifestazione rientra anche nel Corto
Circuito Solidale “I run for Find the Cure”.

Quest’anno la gara si svilupperà su due differenti percorsi. Il 4Chiese Trail “classico” si svilupperà nel
territorio di tre comuni (Loano, Pietra Ligure e, per un brevissimo tratto, Giustenice) per una lunghezza
totale di 20 chilometri con uno sviluppo altimetrico positivo totale di 1.450 metri. La gara partirà dalla
frazione loanese di Verzi e toccherà quattro chiese situate nei dintorni: la chiesa di Santa Maria delle
Grazie, la chiesa San Martino, la chiesa Santa Libera, la cappella della Visitazione. Il nuovo tracciato del
3Chiese Trail, invece, non prevede il passaggio dalla chiesa di Santa Libera e avrà una lunghezza totale di
13 chilometri ed uno sviluppo altimetrico positivo totale di 700 metri.

Nella stessa giornata si terrà anche la prima edizione dell’attesissima Liguria Marathon, la grande
maratona della Liguria voluta dal Comune di Savona, capofila della manifestazione insieme al Comune di
Loano, e organizzato a quattro mani dalle organizzazioni di due mezze maratone, diventate ormai
appuntamenti imperdibili: la RunRivieraRun International Halfmarathon, detta “La Regina” organizzata
dalla Asd RunRivieraRun, e la Savona Half Marathon (detta “La Mezza dei Papi”) a cura dell’associazione
Chicchi di Riso Onlus.

La Liguria Marathon è un evento sportivo unico, che toccherà nove comuni della provincia di Savona con
un percorso da 42 chilometri e 195 metri senza precedenti nel panorama regionale. La partenza sarà a
Loano e l’arrivo a Savona: i partecipanti percorreranno per intero la via Aurelia, con una spettacolare
vista sul litorale savonese.

Da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre al PalaGarassini si terrà il Campionato Italiano
Paralimpico di nuoto in vasca corta, organizzato in collaborazione del Comitato Italiano Paralimpico.

Proseguiranno anche a novembre e dicembre gli appuntamenti di “Loano non solo mare”, il programma
curato dalla sezione loanese del Cai che promuove la pratica escursionistica come occasione di
socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio. Ogni giovedì le esperte
guide del Cai di Loano accompagneranno i partecipanti alla scoperta della natura e dei più bei panorami
del nostro territorio e non solo.

Giovedì 8 novembre è in programma la risalita del fiume Roya, che nasce in territorio francese sul colle di
Tenda e sfocia nel Mar Ligure. Giovedì 15 novembre, invece, ci sarà il recupero della gita tra La Morra,
Barolo e Monforte d’Alba in provincia di Cuneo, territori vinicoli e paesaggistici tra i più prestigiosi delle
Langhe e dell’Italia intera. L’escursione è organizzata in collaborazione con il Cai di Bra. Giovedì 29
novembre, invece, si svolgerà la seconda “Giornata di pulizia e manutenzione dei sentieri” dell’entroterra
loanese.

Altri appuntamenti si terranno a dicembre: giovedì 6 è in programma un’escursione alla scoperta delle
borgate di Garlenda, mentre giovedì 13 è in programma una gita a Taggia e al Santuario di Lampedusa.
Ultimo appuntamento “casalingo” giovedì 20 dicembre con un’escursione a Pian delle Bosse.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: