Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀCULTURASAVONA

Oggi: “Zagor a Varazze”

con il celebre fumettista Moreno Burattini che presenta i suoi "Versacci"

Sabato 28 gennaio 2023 sarà una giornata davvero da non perdere per tutti gli appassionati del fumetto d’autore. Infatti, a Varazze, si terrà l’attesissimo evento “Zagor a Varazze”, con il celebre fumettista Moreno Burattini.

L’appuntamento, per tutti gli appassionati, sarà a partire dalle ore 16:30 nella Sala Gallieno Ferri della Biblioteca comunale “E. Montale” di piazza San Bartolomeo n.3 con: … Moreno Burattini, Alessandro Piccinelli e Joevito Nuccio.

Nel corso dell’incontro Moreno Burattini presenterà i suoi “Versacci” e si parlerà del fumetto Zagor, uno dei classici del fumetto italiano, che appassiona intere generazioni, con gli autori presenti.

Descrizione dei “Versacci” di Moreno Burattini:

«L’epigramma è un breve componimento poetico che si esaurisce in pochi versi pungenti, per lo più ironici o satirici, con cui si cerca di indurre il lettore al riso ma anche alla riflessione. È proprio questa la forma espressiva scelta da Moreno Burattini, uno dei più noti fumettisti italiani, per continuare a dar sfogo alla sua vena caustica, ironica e poetica al tempo stesso, espressa attraverso testi folgoranti nella loro brevità: dopo tre raccolte di aforismi, eccone una di epigrammi. I temi affrontati sono moderni e contemporanei, ma in fondo la fonte di ispirazione è sempre quella di Callimaco e di Marziale: la condizione umana osservata nel suo dipanarsi nella vita quotidiana. Se la qualità dei versi non pretende di competere con i classici greci e latini, un paragone con i poeti estemporanei popolari e illetterati (di ogni epoca) ci può stare. Del resto, le rime di Burattini nascono proprio come estemporanee, per dar vita a una sfida fatta con sé stesso: pubblicare su Twitter un epigramma al giorno per un anno di fila.»

Moreno Burattini è nato a San Marcello Pistoiese il 7 settembre del 1962 ed è uno dei fumettisti italiani contemporanei più apprezzati e conosciuti. La sua carriera è iniziata nel 1985, dopo la laurea in Lettere presso l’Università degli Studi di Firenze, esordendo come autore sulla fanzine Collezionare, dove ha inventato il suo primo personaggio, Battista il Collezionista. Nel 1990 fa il suo esordio professionale nel mondo del fumetto, pubblicando una serie di racconti sulla rivista Mostri, collaborando in seguito con alcuni dei fumetti più famosi in Italia come L’Intrepido, Cattivik e Lupo Alberto. Nel 1991 scrive la sua prima storia per la collana Zagor della Sergio Bonelli Editore, diventando a partire dal 2007 curatore editoriale della collana. Ha vinto il Premio Anafi come miglior soggettista e il Premio Fumo di China come miglior autore umoristico, il Premio Gran Guinigi di Lucca come miglior sceneggiatore e il Premio Cartoomics di Milano sempre per le sceneggiature.

La giornata si concluderà con una cena dove si potrà partecipare comunicando la propria adesione con un messaggio sia Sms che WhatsApp al numero 347-5737950.

Fonte: Città di Varazze

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: