CalcioSport

Seconda Categoria. Il bilancio della stagione della Rocchettese

Il segretario e ds dei valbormidesi Simone Ferrero traccia il bilancio dell`anno che sta per giungere al termine:

“Dovessi dare un voto al nostro 2017 sicuramente sarebbe molto difficile visto la scomparsa del nostro giovane tifoso Alessandro lo scorso marzo. Dovessi dare invece un giudizio a questa prima parte della stagione che dire… Era stato dato un obiettivo a inizio stagione che strada facendo sembrava difficile e ora è lì a pochi punti. Abbiamo avuto difficoltà causate da infortuni stagionali e pesanti squalifiche, l`inizio difficile con squadre molto più attrezzate di noi e la sconfitta nel derby. Ma proprio da quest’ ultima c`è stato il colpo di reni che ci ha permesso di tornare sempre a casa a mani piene senza più una sconfitta. Una cosa importante visto e considerato che abbiamo totalizzato punti importanti. Inoltre, il nostro Carta  è il capocannoniere del campionato. Ora abbiano tutte le possibilità per far bene, è una questione di equilibrio ora: o bene o male. Dal punto di vista societario c`è stata una svolta con una delineatura dei ruoli più accurata e con new entry che hanno dimostrato di saper far crescere e gettare le basi a questa società (vedi il nostro dg Gabrielli). Dal punto di vista tifoseria come sempre impeccabile e sempre presente a differenza di altre realtà che provano ad imitarci. Ma sia nel bene che nel male è impossibile. La  dimostrazione è la coreografia del derby che è un qualcosa di altre categorie”

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: