CalcioSport

Sotto l’ombra Del chinotto e Sotto l’ombra rossoblù Della prima Coppa Italia- Nel segno del rispetto e della solidarietà

Per onorare sino in fondo questi due nobili sentimenti, sia come sportivo che soprattutto come cittadino della comunità savonese, ho deciso, in sintonia con la direzione dell’Eco di rimandare a giovedì la pubblicazione delle due rubriche che si occupano delle vicende del Savona e del Vado.Credo che dopo il week end appena trascorso costellato di tanta paura ed apprensione per la straordinarietà dell’evento atmosferico che si è abbattuto sul nostro territorio (con tutte le disastrose conseguenze che conosciamo, fortunatamente senza tributo di vite umane) si ci debba dedicare prioritariamente a quanto è avvenuto “fuori” da quei pochi campi di calcio in cui si è giocato, perchè questa volta il proclamato stato d’allerta rossa si è dimostrato estremamente veritiero nella nostra regione Liguria ed in particolar modo nella nostra provincia. Dal pauroso crollo del viadotto di N.S. del Monte sulla A 6 causa frana, ai tanti smottamenti e allagamenti che hanno provocato interruzioni della viabilità, dalle mareggiate mangia arenili, alle esondazioni di torrenti e rii. Speriamo in un immediato miglioramento del meteo ed in un pronto ripristino della normalità.La botta è stata durissima ed è in corso la stima dei danni. Per intanto vorremmo esprimere la nostra vicinanza a tutti coloro che hanno subito gravi disagi per colpa di questa fatale calamità e nel contempo ringraziare quanti si stanno adoperando per prestare soccorso. Sta arrivando una tregua seppure inserita in un contesto che pare ancora instabile. Forza e coraggio. Ci riprenderemo e torneremo presto anche a parlare di calcio.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: