Sport

Tiro a Volo, assegnati i primi titoli Regionali post Covid-19

La Tav Albenga deIl presidente Andrea Marcinnò sul gradino più alto del podio nella competizione per società.

Lo scorso fine settimana, sui campi del Tiro a Volo Ventimiglia, si è svolta la prova Fitav della gara delle qualificazioni delle società di Fossa Olimpica al campionato Italiano che si svolgerà il 4 di ottobre, all’Accademia Lombarda per le Società Fitav di III categoria e a Conselice per le Società Fitav di IV categoria. La gara è stata svolta in tutta sicurezza rispettando rigorosamente le linee guida anti Covid-19 emanate dalla Federazione. Inoltre la prova era valida per la designazione del Campione regionale della categoria Eccellenza – categoria Prima – Ladies – Settore Giovanile. Tenuto conto di tutte delle problematiche legate al virus e delle problematiche del traffico autostradale nei week-end la partecipazione è stata più che buona. Così il Delegato Regionale della Liguria Francesco Ciocca: “ ho portato i saluti del presidente Federale Luciano Rossi e fatto osservare un minuto di silenzio in memoria dei tiratori liguri che, per colpa del Covid-19, ci hanno lasciato” Continua Ciocca: “ la gara delle qualificazione delle società è quella più altolocata, programmata in tutte le Regioni d’Italia ed ha evidenziato l’emozione per il ritorno a gareggiare dopo il lock-down “. Nella classifica per società sul gradino più alto è salito il Tav Albenga con Franco Perata, Giorgio Ravera, Marco Capurro, Ugo Gravagno, Pierluigi Mombelli e Angelo Pelissa, seguito da Tav Colla Bassa ( Claudio Bandiera, Massimo Sbarra, Ezio Airone, Rossabo Corona, Davide Ramella e Massimo Girimondi) Terzo posto per il Tav Ventimiglia (Paolo Novaro, Guglielmo Schenardi, Ivan Salopok, Claudio De Paola e Mauro Rossetti). Nelle gare individuali successi per Davide Ramella (Eccellenza), Flavia Masala (Lady). In Prima categoria vittoria di Jonatan Bullano davanti a Marco Capurro e Paolo Novaro. Nel settore. Nei giovani successo per Lorenzo Oddo su Nicholas Stuard e Samuele Morando. Nelle femmine prima Sonia Castellano davanti a Sabina Capurro.

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: