domenica, ottobre 21, 2018
Home > Cultura > L’Opera Giocosa porta la lirica a scuola

L’Opera Giocosa porta la lirica a scuola


di Claudio Almanzi - 13 aprile 2018, 11:09

 Ha riscosso un grande successo lo spettacolo nato per promuovere fra i giovani l’amore per la lirica. Era proprio questo lo scopo della bella proposta dell’ Opera Giocosa di Savona che a Diano Marina ha presentato “Il Maestro e le Cantanti”: “ Si è trattato- spiegano gli organizzatori- di un tentativo, speriamo gradito, ai giovani, per proporre uno spettacolo che facesse conoscere la lirica attraverso una serie di situazioni e figure più moderne. Il tutto realizzato attraverso un vocal coach molto particolare e tre speciali studentesse di canto alla ricerca dell’ XFactor”. La vicenda presenta le colorite lezioni di canto che lo stravagante vocal- coach di metà Ottocento, il maestro Biscroma Sincopata, tiene nel suo studio a tre altrettanto stravaganti cantanti, o aspiranti tali: la spagnola Dolores Depanza, l’Italo tedesca Isolde Koloratür e la veneziana Bice Michielin. “E’ uno spettacolo esilarante- ci spiega Adalberto Guzzinati noto giornalista e critico musicale- studiato proprio per le scuole che presenta situazioni comiche ed imbarazzanti, consigli tecnici opinabili, scale, arzigogoli e virtuosismi più o meno azzeccati. Con questa proposta ancora una volta l’ Opera Giocosa savonese si dimostra davvero benemerita nel tentativo far conoscere la lirica fra i giovani ed i ragazzi”.

Lo spettacolo, che ha avuto un grande successo fra gli studenti delle scuole del comprensorio dianese, è stato presentato in anteprima al Teatro Politeama Dianese (Diano Marina). “ Il maestro e le Cantanti”, è un’ opera di Matteo Peirone che ha tratto brani da “Un Maestro e una Cantante” di Lauro Rossi, da “Le Nozze per puntiglio” di Valentino Fioravanti, da “Il Maestro di Cappella” di Domenico Cimarosa e da “Il Carnevale di Venezia” di Julius Benedict.

Con questo spettacolo il Teatro dell’Opera Giocosa ha rinnovato la plurirnnale e splendida collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Savona. La produzione e l’ allestimento sono stati curati dal Teatro dell’Opera Giocosa O.N.L.U.S. di Savona. In scena i bravissimi Linda Campanella e Matteo Peirone. A dirigere l’ Ensemble dell’Orchestra Sinfonica di Savona è stato il direttore Massimiliano Piccioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *