sabato, Dicembre 7, 2019
Home > Attualità > RISTORANTE “DIDATTICO” DA GENNAIO 2017

RISTORANTE “DIDATTICO” DA GENNAIO 2017

di Giorgio Siri

Il Ristorante didattico “La classe in cucina”,  mette in relazione la formazione scolastica del settore alberghiero ristorativo con la pratica del mondo del lavoro.

Avere, all’interno dell’istituto, una vera clientela che degusta il menù preparato dagli allievi-cuochi e che commenta le presentazioni e il servizio degli allievi di sala-bar, è un importante e fondamentale passo avanti per migliorare la qualità della formazione alla professione, in tale settore oggi divenuto di massimo richiamo!

Nel resto d’Europa sono numerosi i ristoranti didattici nelle scuole alberghiere. In Italia, dal 1992,  alcuni istituti si sono incamminati sulla via di tale esperienza, dalla quale si è formata  una rete dei ristoranti didattici italiani con oltre 50 aderenti.

Grazie a questa iniziativa, i ragazzi hanno la possibilità di mettere in campo le loro conoscenze teoriche. La composizione del menù, gli ordini, la previsione dei volumi di vendita, la gestione del magazzino, il budget e il costo del pasto, l’esecuzione dei vari piatti, il rispetto delle norme igieniche, l’allestimento dei tavoli, l’abbinamento cibo-vino, sino alla traduzione dei menù in lingua straniera, anticipano le competenze professionali.

Il Ristorante didattico “La classe in cucina” nasce anche come “vetrina” per i ristoranti del territorio: è stato chiesto infatti ai ristoratori locali un impegno a fornire per una serata il proprio maître e il proprio chef, per preparare un menù tipico del proprio locale, con i piatti più caratteristici.

Maître e chef ospiti, infatti, coadiuvati dagli insegnanti della scuola, a titolo gratuito, offriranno la loro competenza e professionalità per consentire ai ragazzi di fare un’esperienza completa sui diversi approcci al mestiere e alle varie tipologie di menù.

Tale approccio consente di rafforzare un rapporto già esistente tra scuola e operatori del territorio, elimina il rischio di concorrenza e costruisce intorno agli allievi una rete di contatti che saranno utili ai fini del loro successivo ingresso nel mondo del lavoro.

Martedì 13 dicembre 2016, lo chef Lucio e la Maître Antonella del Ristorante Terracqua di Varazze saranno i primi a dare il via a questa collaborazione.

L’iniziativa è condivisa dall’Assessorato regionale alla Formazione, dall’Amministrazione comunale di Varazze e da Arsel Liguria, organismo intermedio nella gestione dei percorsi triennali regionali.

Di seguito un primo elenco di sostenitori e collaboratori del Ristorante didattico “La classe in cucina”: Ristorante Terracqua di Varazze, Ambrogio Fazio capo barman AIBES Bar Mario’s di Varazze, Ristorante Santa Caterina di Varazze, Associazione Albergatori di Varazze, Ristorante Pesce Pazzo di Varazze, Ristorante Boma di Varazze, Ristorante Ad Navalia di Varazze, Bar Rossi di Varazze, Hotel Savoy di Varazze, Osteria Garbasso di Varazze, Ristorante Hotel Villa Delibera di Varazze, Ristorante Konnubio di Arenzano, Ristorante Torre di Celle Ligure, Associazione Albergatori di Varazze, Unione Provinciale Albergatori Savona, Federazione Italiana Cuochi, Associazione Cuochi Savona, Unione Regionale Cuochi Liguri, Associazione Italiana Barman e Sostenitori Sezione Sanremo, Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori Varazze.

Il Ristorante didattico “La classe in cucina”, in via sperimentale, sarà aperto da gennaio 2017 il martedì, due volte al mese, a cena, dal prossimo anno scolastico, sarà regolarmente aperto tutti i martedì. Date di apertura nel 2017, Gennaio: 17 e 3, Febbraio: 14 e 28, Marzo: 14 e 28, Aprile: 11 e 18, Maggio: 9 e 23.

Per prenotazioni: 019-931766

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *