giovedì, Marzo 21, 2019
Home > Attualità > Sette new entry nel registro delle imprese di Savona nel 2019

Sette new entry nel registro delle imprese di Savona nel 2019


di Redazione - 11 Gennaio 2019, 11:03

Sono state 2.055 le imprese nate in Italia nei primi giorni dell’anno. In Italia prime la provincia di Roma con 179 (8,7%), Milano con 123 (6%) e Torino con 84 (4,1%). Seguono Bergamo e Cuneo con 76, Brescia con 60, Bolzano con 52. Tra i settori prevalgono il commercio tra ingrosso e dettaglio (31% circa), l’alloggio e ristorazione e le costruzioni (11% ciascuno), il manifatturiero e i servizi alla persona (10% ciascuno). Nelle prime posizioni non c’è traccia di Liguria: Genova, nonostante la propria consistenza demografica, è al 21° posto con 24 ditte iscritte, seguita dalla Spezia con 15 start-up (46° posto). Relegate quasi in fondo alla classifica nazionale sia Savona, che con 7 iscrizioni nella prima settimana dell’anno è al 76° posto, sia Imperia, che con 6 ditte iscritte è all’82°. E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese relativo alle attività iscritte, aggiornato al 4 gennaio 2019.

Non manca la conferma della creatività imprenditoriale degli italiani. Nell’elenco delle attività avviate troviamo infatti i grafici multimediali di Bolzano e gli apicultori di Cuneo, l’impresa specializzata in rammendatura di Biella e quella che crea prototipi e modelli architettonici di Bologna. C’è la ditta bresciana che produce stufe e caminetti a biomassa e la genovese che fabbrica protesi dentarie. C’è chi fa commercio online di autovetture a Latina e chi lava auto a domicilio a Monza Brianza, il fotoincisore milanese e l’artigiano che lucida il marmo a Massa, chi commercia in rottami e prodotti metallici a Napoli e gli allevatori di ovini e caprini a Nuoro. E poi il self service di toelettatura di animali domestici di Pistoia, la ditta che cura il paesaggio e i giardini di Roma, la clinica del sale di Siena, il noleggio di piattaforma aerea di Sassari, l’applicatore di ciglia finte di Udine e la lavorazione e montaggio vetri e cristalli di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *