martedì, novembre 20, 2018
Home > Sport > Tennistavolo, Serie D2: sarà decisiva l’ultima giornata

Tennistavolo, Serie D2: sarà decisiva l’ultima giornata


di - 7 aprile 2014, 14:11

Paolo RegisNell’attesa del finale di stagione, con l’assegnazione dei titoli individuali nazionali, regionali e provinciali, i campionati a squadre volgono al termine. Sabato 29 e domenica 30 marzo si è disputata la penultima giornata dei gironi di Serie D1 e Serie D2 che vedono coinvolte le squadre savonesi. In Serie D1 è giunto l’ultimo verdetto: il Regina Sanremo, perdendo 1-5 con l’Arma di Taggia, è la seconda squadra retrocessa. Tirano un sospiro di sollievo le formazioni della provincia savonese che navigavano a vista al di sopra della zona rossa. Il Savona ha festeggiato la salvezza pareggiando con il Don Bosco Varazze. Ospiti avanti grazie al successo di Daniele Tondolo per 3-1 su Livio Santini; ha risposto Edmond Arapi battendo 3-2 Claudio Gotta. Paolo Regis, vittorioso in 3 set su Marco Beccuti, ha riportato avanti i varazzini; la situazione si è ribaltata con un doppio 3-2 per i savonesi, ad opera di Santini su Gotta e di Beccuti su Tondolo. Il risultato è stato fissato sul pari da Regis, che ha prevalso in 3 set su Arapi. La Spotornese scende al quinto posto, affiancata dal Savona. Ma a Toirano ha fatto soffrire la squadra vincitrice del campionato, arrendendosi per 4-2. Stefano Rebecchi ha superato 3-2 in rimonta Mauro Andreini; ha pareggiato Paolo Moretti regolando in 3 set Andrea Bottaro. Armando Torregrossa ha avuto la meglio per 3-0 su Edoardo Fanali, poi Bottaro ha sconfitto Andreini al quinto set. La Spotornese è rimasta in partita grazie al successo di Fanali su Rebecchi per 3-1; ci ha pensato Torregrossa a chiudere i conti in favore del Toirano “A” con un 3 a 0 su Moretti. Sempre più saldo il secondo posto del Toirano “B”, che ha superato agevolmente il già retrocesso Baragallo Sanremo “Top” con un 6 a 0. Matteo Marino e Michele Marino hanno ottenuto due vittorie ciascuno. Un punto a testa per Andrea Marino e Emanuele De Vecchi. Quest’ultimo, classe 2003, era al suo esordio in questa categoria. La classifica dopo 13 giornate: Toirano “A” 24; Toirano “B” 17; Don Bosco Varazze 15; Arma di Taggia 13; Spotornese, Savona 12; Regina Sanremo 9; Baragallo Sanremo “Top” 2. Il girone B della Serie D2 si deciderà all’ultima giornata, sia in vetta che in coda. Don Bosco Varazze e Toirano “A”, che si affronteranno sabato, sono separate da un solo punto: la vincente salirà in D1. Stessa distanza tra Toirano “C” e Savona “A”, anch’esse di fronte all’ultimo turno: la perdente andrà ai playout. Il Don Bosco Varazze, ancora imbattuto, per la seconda volta si è dovuto accontentare di un pareggio. A Toirano la locale squadra “B” ha fermato sul 3 a 3 la capolista. Protagonisti dell’incontro Davide Ratto tra i locali e Fabrizio Lattaro tra gli ospiti, entrambi due volte vincitori. Per i toiranesi un punto porta la firma di Christian Galfrè, per i varazzini un successo di Matteo Fazio. Le due formazioni erano completate da Massimo Bonardo e Ambrogio Delfino. Il Toirano “A” si è aggiudicato il derby con il Toirano “C” con un 6 a 0. I vincitori hanno schierato Daniele Roncallo, Vittorio Carchero e Daniele Bottaro; per i battuti hanno giocato Simone Tavilla, Giacomo Bogliolo e Stefano Tavilla. Il Savona “C” ha chiuso vittoriosamente il suo campionato archiviando con un 6 a 0 la sfida con il Savona “A”. Per la squadra che ha conquistato i 2 punti in campo Federico Carretta, Aldo Mallamaci e Giorgio Carretta; per gli sconfitti Antonino Costa, Silvia Chiappori, Gianni Visca e Giorgio Costa. La situazione prima della giornata conclusiva: Don Bosco Varazze 20; Toirano “A” 19; Toirano “B” 16; Savona “C” 11; Savona “B” 9; Toirano “C” 2; Savona “A” 1. Il Savona “C” ha giocato una partita in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *