Please assign a menu to the primary menu location under menu

Due Chiacchiere con l' Arte

Associazione Abbracci D’Amore presenta: “Facciamo pace”

Presentazione del progetto

FACCIAMO PACE

Parlare di pace in un momento in cui intorno si parla di guerra ci sembra l’unico modo per provare a guardare avanti e vogliamo farlo insieme ai bambini e ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie del nostro territorio,
coinvolgendoli in prima persona attraverso disegni, pensieri ed elaborati in cui ciascuno di loro potrà raccontarci cosa significa FARE PACE. La semplicità e il modo di comunicare diretto dei giovani arriva sicuramente al cuore degli adulti molto più di tanti discorsi che si perdono nei meandri della filosofia, della demagogia e della propaganda politica. Ecco perché vogliamo dar voce ai più piccoli, perché è qui che possiamo trovare i più grandi spunti di riflessione. Li coinvolgeremo in una mostra virtuale che ci farà respirare aria di pace e solidarietà. Ma non è finita qui: tutti i disegni e gli elaborati pubblicati sul nostro sito verranno poi inviati a bambini e soldati rimasti in Ucraina che sono desiderosi di ricevere messaggi di speranza e di sentire la vicinanza del popolo italiano. Il progetto si propone di raggiungere diverse finalità rivolte a coloro che sono scappati dalla guerra e che si sono rifugiati in Italia, a chi è rimasto là a combattere per salvare la propria patria e a chi, qui, è invitato a riflettere su ciò che sta accadendo intorno a noi provando a guardare al futuro con occhi di speranza. Perché, alla fine, questa è una guerra che riguarda tutti noi, che sconvolge le coscienze del mondo intero e che ci costringe a fare i conti con la pazzia, la cattiveria e l’egoismo umano. Riteniamo che, attraverso il coinvolgimento diretto di bambini e ragazzi delle nostre scuole, si possa smuovere la coscienza di tutti: il bene porta bene e la solidarietà “attacca” più di ogni altro virus!

I più piccoli saranno invitati dai loro insegnanti di arte a fare un disegno sul tema della pace, che può
essere intesa come pace nel mondo ma anche come pace con il compagno di banco o l’amico con cui
a volte nascono litigi.
Perché si possono avere idee o obiettivi diversi ma bisogna insegnare ai bambini che esiste sempre un
punto di incontro e che FARE PACE non significa “abbassare la testa ma avere il coraggio di riconoscere
i propri sbagli. La vera grandezza sta in questo. Tutti i disegni verranno pubblicati sul nostro sito e diffusi su tutti i social network dell’associazione in modo da farli diventare un gioco virale. Attraverso like e cuoricini verranno votati dagli utenti e il disegno che riceverà più mi piace e reaction riceverà la medaglia della pace. A tutte le scuole verrà consegnata la “targa della pace” da Associazione Abbracci d’Amore.
Inoltre per ogni like e reaction l’azienda sponsor del progetto devolverà 1 euro alla nostra associazione
per sostenere i nostri progetti volti all’accoglienza delle famiglie ucraine giunte sul nostro territorio e
all’aiuto che stiamo e che continueremo a dare per farli ricominciare a vivere potendo guardare avanti
verso un futuro che non deve far paura ma deve diventare una nuova possibilità e un nuovo inizio.

I ragazzi delle scuole medie, dopo aver trattato con gli insegnanti le tematiche relative alla situazione che si è creata in Ucraina e dopo aver riflettuto insieme sul concetto di pace, saranno invitati a scrivere un breve testo su ciò che per loro significa FARE PACE: che cos’è la pace, come si può costruire intorno a noi quotidianamente e cosa impariamo giorno dopo giorno dalle esperienze di scontro che siamo chiamati a gestire con gli amici, con i genitori, gli insegnanti ma anche i conflitti con noi stessi che spesso creano nei giovani momenti di forte difficoltà e di paura. Anche in questo caso tutti i pensieri e gli elaborati verranno votati on line dagli utenti e l’elaborato che otterrà più like e reaction riceverà la medaglia della pace. A tutte le scuole verrà consegnata la targa della pace. Anche in questo caso l’azienda sponsor devolverà 1 euro per ogni mi piace e ogni cuoricino o reazione che verranno apposti su ciascuno degli elaborati.

COME PARTECIPARE: Tutti i dirigenti scolastici che sono interessati a partecipare al progetto possono inviare la loro adesione all’indirizzo email associazioneabbraccidamore@gmail.com entro e non oltre il 26 aprile p.v. specificando il nome della scuola e le classi che intendono coinvolgere. Tutti i disegni e gli elaborati dovranno pervenire via mail alla nostra associazione entro e non oltre il 15 maggio. Dal giorno 23 maggio sarà possibile visualizzare il materiale on line e saranno aperte le votazioni che si concluderanno il 31 maggio.

COSA CI ASPETTIAMO: Vista la tematica “calda” ricca di spunti di argomentazioni anche a livello didattico e vista la finalità solidale del progetto ci aspettiamo un alto numero di scuole partecipanti. Verrà coinvolta la stampa locale e il progetto verrà strillato su tutti i mezzi di comunicazione (sito, social network…) in modo da dare voce ad un coro di persone che non intendono parlare di guerra ma di pace. La consegna delle “targhe della pace” alle scuole partecipanti e delle due medaglie sarà un momento simbolico poiché in realtà in questa gara di solidarietà saremo tutti vincitori!

CHI SIAMO: Associazione Abbracci d’Amore nasce a maggio del 2019 con la finalità di portare aiuto sul territorio a famiglie e minori in difficoltà.
Da allora, che si tratti di difficoltà economiche, sociali, psicologiche o di salute, dove c’è una richiesta noi siamo pronti ad intervenire in prima persona collaborando anche con le istituzioni e facendo rete con altre associazioni che, come noi, si propongono, senza fini di lucro, di andare a coprire bisogni insoddisfatti.
Tanti i progetti conclusi fino ad oggi e tanti quelli in divenire che ci vedono impegnati sempre con finalità di aiuto e di accompagnamento di situazioni precarie e di fragilità in cui sono coinvolti dei minori.
In questo momento ci stiamo occupando dell’accoglienza, della collocazione e del sostegno alle famiglie ucraine in fuga dalla guerra accompagnandole in un percorso di riabilitazione che li veda stabilizzarsi ed integrarsi sempre di più e sempre meglio all’interno del nostro territorio.

Seguici su Facebook e su Instagram e resta sempre aggiornato sui nostri progetti                                                          Facebook
@AssociazioneAbbraccidAmore
Instagram
@Associazione_Abbracci_d_Amore
Sito internet
associazioneabbraccidamore.it

Di Manuela Montemezzani

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: