Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Genovesi e stranieri vincenti con i Laser ad Andora

Paloma Schmidt Gutierrez

ANDORA- Campioni stranieri e velisti genovesi sono stati i grandi protagonisti ad Andora nelle due giornate di regate Laser valide per la qualificazione al campionato italiano giovanile di classe (che si svolgerà a settembre). L’evento, che ha visto, la presenza e le vittorie di alcuni atleti stranieri di altissimo livello (sono scesi in acqua fra gli altri la Gutierrez, la Bo Voss e Moutout), ha di fatto segnato la ripresa ufficiale delle competizioni veliche per la flotta Laser dopo il look down causato dalla Pandemia.

I genovesi hanno vinto in due categorie. Lo Yacht Club Italiano si è imposto fra i Radial con Nicolò Elena, mentre il Circolo Nautico Ilva con Matteo Mulone si è aggiudicato la competizione fra 4.7.
Gli stranieri hanno vinto invece con Jaremy Moutout (YC Monaco) fra gli Standard e con Paloma Schmidt Gutierrez (Perù) nei Radial.
Fra i locali da segnalare il successo di Giovanni Gallego (CN Andora) che nella prima giornata si è imposto fra gli Standard.

Soddisfazioni anche per i varazzini, allenati da Gianpaolo Tomossi, Lorenzo Ferro e Paolo Giargia, che si sono aggiudicati nella prima giornata un primo posto Overall 4,7 con Luca Riccobene e nel 4.7 femminile con Alice Scarpati, che ha bissato il successo anche nella seconda giornata di regate.

Questi i risultati.

Regate della prima giornata.
Laser 4.7: 1) Luca Ale Riccobene Sforza (Varazze Circolo Nautico), 7 punti; 2) Body Van der Linden (YC Monaco), 7; 3) Matteo Mulone (CN Ilva), 8; 4) Alice Scarpati (Varazze Circolo Nautico), 12; 5) Dario Deambrogio (id), 20.
Laser Radial: 1) Paloma Schmidt Gutierrez (Perù), 3; 2) Lorenzo Donati (YC Italiano), 8; 3) Nicolò Elena (id), 13; 4) Fausto Vassallo (CN Andora), 13; 5) Lorenzo Sorrenti (CN Varazze), 14.
Laser Standard: 1) Giovanni Gallego (Circolo Nautico Andora), 4; 2)Jaremy Moutout (YC Monaco),7; 3) Sandro Paglialunga (Circolo Nautico Loano),9; 4) Andrea Chiappe (YC Italiano),10;5) Gabriele Oppizio (Circolo Nautico Andora), 16.

Regate della seconda giornata. Laser 4.7: 1) Matteo Mulone (CN Ilva), 4; 2) Luca Ale Riccobene Sforza (CN Varazze),5; 3) Body Van der Linden (YC Monaco), 10; 4) Alice Scarpati (C Varazze), 13; 5) Beatrice Martinuzzi (YC Italiano), 22. Laser Radial: 1) Nicolò Elena (YC Italiano), 7; 2) Paloma Schmidt Gutierrez (Perù), 8; 3) Lorenzo Meloni (YC Italiano), 10; 4) Giacomo Ivaldi (id), 1; 5) Laura Bo Voss (Germania), 13.
Laser Standard: 1) Jaremy Moutout (YC Monaco), 3; 2) Andrea Chiappe (YC Italiano), 6; 3) Giovanni Gallego (CN Andora), 9; 4) Gabriele Oppizio (CN Andora), 12; 5) Antonino Caprì (CN Loano); 17.
CLAUDIO ALMANZI

CLAUDIO ALMANZI
the authorCLAUDIO ALMANZI
Giornalista dal 1980 ha lavorato con Il Tempo di Roma, l' Ora di Palermo, Il Mattino di Napoli Il Secolo XIX di Genova (per 25 anni nelle Redazioni di Albenga e Savona) L' Avvenire (per oltre 20 anni per la Pagina Ponente Sette) Il Corriere Mercantile e con decine di testate cartacee ed on line. Ha diretto svariate testate giornali e bollettini professionali. Vive ad Albenga.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: