Please assign a menu to the primary menu location under menu

CULTURA

La Giornata Mondiale della Poesia

Dal 1999 è stata introdotta la Giornata Mondiale della Poesia, con l’obiettivo di promuovere la lettura, la scrittura, la pubblicazione e l’insegnamento della poesia in tutto il mondo. Si celebra il 21 marzo (primo giorno di primavera e combinazione compleanno di Alda Merini) di ogni anno. È un’opportunità per apprezzare l’arte della poesia “come un luogo fondante della memoria, base di tutte le forme della creatività letteraria e artistica.” Questa giornata venne istituita durante la XXX Sessione della Conferenza Generale UNESCO nel 1999 e celebrata il 21 marzo dello stesso anno per la prima volta. Il Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, Giovanni Puglisi, ha affermato che la celebrazione della Giornata Mondiale della Poesia rappresenta “l’incontro tra le diverse forme di creatività, affrontando le sfide che la comunicazione e la cultura attraversano in questi anni”.
Perché si celebra la Giornata Mondiale della Poesia? Per tanti la poesia è considerata una forma di scrittura antica e sorpassata. Proprio perché il genere poetico è sottovalutato si è deciso di celebrare il suo potere e la sua bellezza, che non deve essere dimenticato ma esaltato soprattutto per supportare piccoli editori e poeti dei giorni nostri. Durante questa giornata si vuole incoraggiare grandi e piccoli alla riscoperta del genere poetico, leggendo e approfondendo la propria conoscenza di questo mondo. La Giornata Mondiale della Poesia viene celebrata anche perché la poesia è una delle forme di espressione più preziose che possiede l’uomo, è un linguaggio universale che va oltre la conoscenza della lingua del componimento e spesso colpisce per la musicalità. In Italia 5 eventi l’hanno particolarmente festeggiata : due a Milano (compagnia teatrale Cetec e Bookcity), uno a Torino (piattaforma Hypercritic), uno a Roma al Museo Nazionale e uno a Napoli alle Gallerie.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: