Attualità

San Bartolomeo: due tradizionali eventi in provincia

Sabato 24 agosto prossimo, giorno che la Chiesa dedica a San Bartolomeo Apostolo e Martire, nelle nostra provincia due eventi sono la segnalare: la processione a Varazze,  e la tradizionale festa patronale di San Bartolomeo Apostolo in Gorra.

Sabato 24, oree   19,30  –  Celebrazione del Vespro – Preghiera a San Bartolomeo –  Solenne Processione per le vie del Borgo Solaro con soste di preghiera in Piazza Nello Bovani per la Benedizione al mare e ai monti ed in Piazza San Domenico. Presteranno servizio le Bande Musicali “Cardinal Cagliero” e “Città di Cogoleto”. Al termine Benedizione in Piazza S. Bartolomeo. E’ la terza della grandi processioni che Varazze dedica alle occasioni di culto cittadine; dopo le solennità di Santa Caterina il 30 aprile e di Maria  Ausiliatrice il 24 maggio. Fulcro della Processione, la grandiosa cassa della scuola del Maragliano, pesante 14 quintali e mossa da 16 portatori che sfoggiano un caratteristico abbigliamento marinaro; non mancano ovviamente, per ogni edizione, i Crocifissi processionali delle varie Confraternite, tra i quali si distingue, per imponenza, il Crocifisso dell’Oratorio di San Bartolomeo, edifico di culto al centro, appunto, dell’evento liturgico di sabato sera.

A Gorra, pittoresca frazione di Finale, il programma della Festa patronale del borgo, si svolge nell’arco della giornata di sabato: alle 10:30 sarà celebrata la Santa Messa officiata dal canonico don Giovanni Grasso, parroco di Gorra, mentre alle 20:30, la Messa Solenne sarà affidata a don Dario Ottonello, curato di San Giovanni Battista ad Imperia Oneglia. Durante la funzione serale, si potrà ascoltare la voce del coro “Don Nicolò Parodi” di Loano, che accompagnerà la liturgia e, di seguito, pure Gorra onorerà il suo Patrono con la Processione, che percorrerà il cammino dalla Chiesa parrocchiale alla Cappella dell’Annunziata e ritorno, con la partecipazione della “Filarmonica” di Finalborgo. Al termine, sul sagrato della chiesa, un atteso momento conviviale servirà, anch’esso, a rimarcare il senso della  giornata festiva

Come da tradizione consolidata, il familiare suono delle campane di Gorra segnerà la giornata festiva.

Domenica 25 agosto le celebrazioni religiose si concluderanno, alle 10.30, con una Messa di commemorazione dei defunti della Parrocchia.

 

Immagine: Cassa di San Bartolomeo di Varazze

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: