Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀSAVONAVarie

La visita del Governatore Claudio Sabbatini al Lions Club Vado Ligure – Quiliano “VADA SABATIA”

Nel segno dell'amicizia e della riuscita delle attività sociali

Nella serata di Venerdì 20 Gennaio, il Lions Club Vado Ligure – Quiliano “Vada Sabatia” e i suoi Soci hanno avuto il piacere di accogliere il Governatore del Distretto 108  la terza per l’anno 2022-2023, Claudio Sabbatini.

L’incontro conviviale con i Soci che si è tenuto a Vado Ligure presso il Ristorante “Pepe Rosa”, è stato preceduto da una breve riunione fra il Governatore e il direttivo per illustrare le attività del Club e presentare le idee e i progetti che il direttivo vorrebbe sviluppare nel corso dell’anno sociale.

Dopo il tradizionale rintocco di campana dato dal presidente del Club Vado Ligure – Quiliano “Vada Sabatia” Carolina Gaggiolo, il Governatore Claudio Sabbatini ha tenuto un sentito e caloroso discorso nel quale ha voluto illustrare il guidoncino avente un iconico quadrifoglio rappresentante i quattro aspetti fondamentali per l’Associazione: Conoscenza, Comunicazione, Coinvolgimento, Crescita.

Nel corso della serata, ha ricordato la rilevanza del service multi distrettuale “Barattolo della Salute” nel contesto attuale di emergenze sanitarie, economiche, sociali esortando quindi i Soci a divulgarne le peculiarità il più possibile anche attuando politiche di concerto con le associazioni territoriali oltre alle istituzioni e alle autorità politiche e religiose.

La serata, è stata altresì l’occasione per il Governatore di riconoscere i premi Chevron partendo dai 10 anni del presidente Carolina Gaggiolo, proseguendo con i 15 anni del tesoriere Giuseppe Bernat, per concludere con i 20 anni dei soci Maurizio Barbero, Simone Roba e Attilio Beltramentti.

Il clima di condivisione e gioia è stato particolarmente voluto  e sentito dai presenti tuuti, in segno del forte desiderio di superare i momenti bui che la pandemia ha comportato.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: