Please assign a menu to the primary menu location under menu

CRONACA

La prima neve sull’Appennino Ligure

Con l’arrivo del Ciclone Poppea in Liguria, è improvvisamente giunto il primo sapore dell’inverno sull’Appennino Ligure. Venti tempestosi, temperature crollate di diversi grandi in poche ore e soprattutto una copiosa nevicata nell’entroterra di Savona e Genova. Oltre 18-20cm di neve sulle alture del savonese, tra l’altopiano del Beigua ed il Passo del Faiallo, mentre lungo le coste il forte vento di tramontana ha fatto letteralmente crollare le temperature fino a 6°C nella notte a Savona e 7°C a Genova.Nel savonese l’anemometro di Marina di Loano ha rilevato vento fino a 102,2 km/h, mentre le precipitazioni sono state moderate: 20,4 mm in un’ora a Montagna (Quiliano). Nell’entroterra ha fatto capolino anche la prima neve, con una spruzzata in alcuni centri della Val Bormida, ma anche qui non si registrano particolari disagi. A Osiglia, sul Monte Settepani, l’accumulo ha oltrepassato i 20 cm. Le previsioni meteo comunque lo avevano ampiamente annunciato: ci sarebbe stata la possibilità, con questa nuova ondata di maltempo, di vedere la prima neve sulle montagne liguri, e così è stato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: